Un Myosotis a ricordo dell’amicizia con la Serva di Dio Enrichetta

Eccomi… . Vi racconto con gioia quanto sono stata fortunata …e con immenso piacere ci tengo a condividerlo con voi, a rendervene partecipi. Era il 1988, quando un sabato di primavera incontro nel Monastero di S. Paolo al Deserto in Sant’Agata sui Due Golfi, una sorella ed un fratello speciali, sì: Enrichetta e Don Tarcisio Beltrame Quattrocchi. Mi Continua a leggere

Posted On :

Nell’amore appassionato per Cristo, “servito per primo”

Oggi 6 aprile 2020 ricorre l’ottava celebrazione dell’anniversario della nascita – avvenuta la prima volta nel 2012 – dell’amata sorella, amica, “madre” spirituale, la Serva di Dio Enrichetta Beltrame Quattrocchi. Come avvenne allora – nel giorno della difficile nascita, il 6 aprile 1914 -, la ricorrenza di oggi è un’esplosione di vita, un “Magnificat”, in un contesto di profondo raccoglimento e preghiera: Continua a leggere

Posted On :

Custodi del valore della vita sull’esempio della Famiglia Beltrame Quattrocchi

L’ epidemia del Coronavirus – Covid 19 – in pochi mesi ha condizionato profondamente le nostre vite, mettendoci in una condizione che ci servirà da lezione per il futuro perché si tratta di una crisi per molti aspetti nuova, devastante, che ci pone drammaticamente di fronte a uno dei rischi della globalizzazione: nessuno è veramente al sicuro da drammi Continua a leggere

Posted On :

Un “vaccino” da Enrichetta

Un “vaccino” da Enrichetta In una temperie del tutto particolare, ancora fortemente segnata dall’epidemia di , le chiese, dopo una chiusura di mesi, hanno timidamente riaperto le porte ai fedeli. Così anche la Basilica romana di Santa Prassede in Roma dove, il 16 giugno 2020, con una Santa Messa è stato ricordato l’ottavo anniversario del Continua a leggere

Posted On :

Grazie richiesta, grazia ricevuta

Un provvidenziale intervento I l 6 aprile 2018 si è svolta nella cattedrale di Napoli l’Apertura del Processo diocesano di Beatificazione e Canonizzazione della Serva di Dio Enrichetta Beltrame Quattrocchi, presieduta dal Cardinale Crescenzio Sepe, con la presenza di altri vescovi, religiosi e numerosi fedeli. In quel giorno avrei voluto partecipare anch’io all’evento, poiché sono Continua a leggere

Posted On :

Le cicatrici gloriose

Le “cicatrici gloriose” di una vita trascorsa ad amare Negli Negli ultimi mesi abbiamo sperimentato la paura di poter essere colpiti da un nemico invisibile che non ti uccide immediatamente, come un proiettile in guerra, ma può farlo in maniera peggiore, lasciandoti per ore e giorni in agonia su un letto d’ospedale, senza nessuno vicino Continua a leggere

Posted On :