Desiderare Dio sull’esempio di Enrichetta Beltrame

Desiderare Dio attraverso la gioia vera e il bene più alto sull’esempio della Serva di Dio Enrichetta Beltrame Quattrocchi La nostra epoca, anche se apparentemente tanto refrattaria alla dimensione del soprannaturale, tuttavia si mostra bisognosa di un cammino verso l’autentico senso religioso della vita. Ciò evidenzia come il dono della fede sia importante per la qualità stessa della vita. A tal proposito, Continua a leggere

Posted On :

Lettera alla Serva di Dio Enrichetta Beltrame Quattrocchi

Cara, carissima Enrichetta, sei nata in una famiglia con alta spiritualità, pronta a salire sugli altari, ed ora è toccato a me rappresentare il tuo ritratto nell’attesa che tu diventi “beata”. Quando mi sono avvicinata alla tua famiglia, attraverso le testimonianze scritte sui tuoi Beati Genitori, e poi quando l’ho rappresentata, ho sempre avuto un Continua a leggere

Posted On :

Un “vaccino” da Enrichetta

Un “vaccino” da Enrichetta In una temperie del tutto particolare, ancora fortemente segnata dall’epidemia di , le chiese, dopo una chiusura di mesi, hanno timidamente riaperto le porte ai fedeli. Così anche la Basilica romana di Santa Prassede in Roma dove, il 16 giugno 2020, con una Santa Messa è stato ricordato l’ottavo anniversario del Continua a leggere

Posted On :

Grazie richiesta, grazia ricevuta

Un provvidenziale intervento I l 6 aprile 2018 si è svolta nella cattedrale di Napoli l’Apertura del Processo diocesano di Beatificazione e Canonizzazione della Serva di Dio Enrichetta Beltrame Quattrocchi, presieduta dal Cardinale Crescenzio Sepe, con la presenza di altri vescovi, religiosi e numerosi fedeli. In quel giorno avrei voluto partecipare anch’io all’evento, poiché sono Continua a leggere

Posted On :

Le cicatrici gloriose

Le “cicatrici gloriose” di una vita trascorsa ad amare Negli Negli ultimi mesi abbiamo sperimentato la paura di poter essere colpiti da un nemico invisibile che non ti uccide immediatamente, come un proiettile in guerra, ma può farlo in maniera peggiore, lasciandoti per ore e giorni in agonia su un letto d’ospedale, senza nessuno vicino Continua a leggere

Posted On :

Ricordando i Giusti tra le Nazioni

Nel Giorno della Memoria, ricordando i Giusti tra le Nazioni, un riconoscente omaggio alla Famiglia Beltrame Quattrocchi Nll’ambito delle celebrazioni del Giorno della Memoria di quest’anno il Liceo “Albertini” di Nola (NA), mercoledì 5 febbraio 2020, ha tenuto un incontro con Lello Dell’Ariccia, cittadino di origine ebraica, testimone dei rastrellamenti nazifascisti a Roma nel 1943. Oggi con Continua a leggere

Posted On :

Il Cardinale Crescenzio Sepe onora Cimitile

Il Cardinale Crescenzio Sepe onora Cimitile nella Festa di san Felice in Pincis Con gioia e grande trepidazione la comunità parrocchiale san Felice in Pincis e tutto il popolo di Cimitile hanno dato il benvenuto a Sua Eminenza Crescenzio Sepe la sera del 13 gennaio, in occasione della Celebrazione Vespertina della solennità di S. Felice, Continua a leggere

Posted On :

Andare controcorrente!!!

Come desidero e attendo il Purgatorio, ci starei per l’eternità! Questa espressione della Serva di Dio Enrichetta Beltrame Quattrocchi (6 aprile 1914 – 16 giugno 2012), ultima figlia dei Beati Coniugi Luigi e Maria, rappresenta una prova chiara ed esaltante della tensione umana e spirituale di questa donna di fede, instancabile annunciatrice e operosa collaboratrice del Vangelo, che Continua a leggere

Posted On :